Maschere, danza e musica: scorci d’India a Treviglio

Il Re e il Vetala

L’India è rinomata per molte cose, tra queste l’aspetto artistico teatrale spicca ritagliandosi una parte preponderante. Enrico Masseroli, da anni conoscitore, studioso e praticante di quest’arte, porta in scena, il 3 maggio 2019 nella nostra non-rassegna Estemporanee, IL RE E IL VETALA” della compagnia The Pirate Ship Theatre.

Si tratta di uno spettacolo che fonde testi e racconti rielaborati da “Il Re e il Cadavere” (“The King and the Corpse: Tales of the Soul’s Conquest of Evil”) del famoso indiologo Heinrich Zimmer e il “Vetālapaňcaviṃśati” (la venticinquina dello spettro) una delle raccolte di racconti più famosa dell’India classica, dello scrittore Somadeva.

Il tutto è impreziosito dall’originale musica dal vivo del maestro Giuseppe Olivini attraverso l’utilizzo dei più variegati ed esotici strumenti musicali quali: gong, bansuri, salterio, hulusi, xilofono, tamburo sciamanico, thunder drum, ocean harp, saz, hang, flauti balinesi, giavanesi e armonici, campane tibetane, sitar, tutti combinati per portare lo spettatore in un contesto altro, avvicinandolo alle suggestioni trasmesse dalla voce narrante e dal corpo vibrante, uniti per dar vita alle maschere lignee utilizzate sapientemente in un connubio di teatro e corpo danzato.

Ecco quindi prendere forma innanzi ai nostri occhi la storia del re, apparentemente perfetto nella sua sontuosa quotidianità, venire irretito dal falso asceta. Aveva dimenticato che il dono crea un legame, un vincolo, fra chi dà e chi riceve, ed allora per il gioco del caso, grazie ad una scimmia curiosa, accade che scatti la trappola. Così ritroviamo il nostro re di notte al cimitero a trasportare il cadavere di un impiccato, abitato da un Vetala (spettro) che pare burlarsi di lui, costringendolo a risolvere i complicati enigmi delle sue bellissime storie.

Una performance artistica unica, un’occasione per scoprire (o approfondire) un tipo di teatralità, quella orientale di stampo indiano sicuramente unica e intrigante, fatta di ritmo, espressività e tradizione.

Nella sezione Calendario sono disponibili tutti i dettagli dell’evento.

Musica Live, Vetālapaňcaviṃśati, Heinrich Zimmer, Vetala, Re, Enrico Masseroli, The Pirate Ship, India, Estemporanee, TAE Teatro, Treviglio, TAE, Il Re e il Vetala

Comment

  • Molto interessante. L’avvicinamento al teatro totale e, per certi versi, al teatro “sacro” che descrive Peter Brook.

I commenti sono chiusi.

Newsletter

Iscrivendosi si accettano i termini sulla privacy

©1995 TAE Teatro - C.F. 93017440160 - P.IVA 02788790166
Cookies - Privacy  - site by Progetti Astratti - Area Staff