Teatranti Autonomi Erranti

Doppi Sensi

TAE Teatro è lieto di ospitare in un incontro della “non-rassegna” Estemporanee:

“DOPPI SENSI – IL GIOCO DELLE PARTI”
della compagnia Trasfigura

DESCRIZIONE
I due protagonisti, un Pene e una Vagina, si ritrovano per caso e per necessità uniti in una battaglia corpo a corpo, giocata in casa, con qualcuno che da sempre li guarda dall’alto: il cervello. Un conflitto quotidiano senza nemici dichiarati o improbabili alleanze. Un gioco di potere tra le parti del corpo in cui, alla fine, ognuno potrà fare solo la sua parte. Che cosa avranno da dirci il Pene e la Vagina?

SINOSSI
Doppi sensi è uno spettacolo comico e grottesco che guarda al femminile e al maschile dal punto di vista più nascosto del nostro corpo: il pene e la vagina, innominati durante tutto lo spettacolo, pure presenze che nulla hanno a che vedere con la volgarità del linguaggio di cui spesso vengono fatti prigionieri. Il risultato è un gioco intorno all’immaginario del corpo, con i suoi miti, la sua storia e le sue possibilità, per parlare seriamente di storie assolutamente fantasiose e con leggerezza di tematiche sociali più forti, legate al maschile e al femminile del nostro tempo.

  • Durata : 50 minuti circa
  • Con: Alice Laspina, Federico Nava
  • Regia: Serena Gotti
  • Produzione: Compagnia Trasfigura

POST-SPETTACOLO
Non scappate subito! Dopo lo spettacolo ci sarà un momento conviviale con gli artisti con vino e tarallucci per discorrere dello spettacolo. Restate con noi.

COSA E’ ESTEMPORANEE?
Si tratta di un progetto di promozione artistico-teatrale perennemente in divenire, una non-rassegna senza fissa dimora, senza una tempistica regolare e senza una programmazione prestabilita. L’unica certezza è la dimensione intima e sperimentale dei lavori proposti, chicche e sorprese di artisti di passaggio, work-in progress accattivanti, anteprime e lavori di ricerca, lavori consigliati ad un pubblico attento e alla ricerca di progetti sempre stimolanti e non convenzionali.

INFORMAZIONI
– Evento riservato ai soci TAE Teatro
(è possibile tesserarsi la sera stessa per €10,00)
– Contributo d’ingresso: € 5,00
– Massimo 60 persone
– Richiesta la Prenotazione
– Per prenotare scrivere a estemporanee@taeteatro.com

Continua a leggere

Doppi Sensi – Quando un Pene e una Vagina si incontrano

Pene e Vagina: Dialogo di Coppia

Il terzo appuntamento della rassegna Estemporanee ci pone innanzi una domanda particolare: cosa potranno mai dirsi una Pene e una Vagina ai nostri giorni? Un tema sicuramente interessante, una domanda e che tutti almeno una volta nella vita ci siamo chiesi. Troveremo risposte? I due protagonisti si ritrovano per caso e per necessità uniti in una battaglia corpo a corpo, giocata in casa, con qualcuno che da sempre li guarda dall’alto: il cervello.

L’eterno Conflitto

Un conflitto quotidiano senza nemici dichiarati o improbabili alleanze. Un gioco di potere tra le parti del corpo in cui, alla fine, ognuno potrà fare solo la sua parte. Che cosa avranno da dirci il Pene e la Vagina? La risposta ce la fornirà la Compagnia Trasfigura, giovane realtà del territorio bergamasco che vede alla regia Serena Gotti ed in scena Alice Laspina con Federico Nava. Il risultato è un gioco intorno all’immaginario del corpo, con i suoi miti, la sua storia e le sue possibilità, per parlare seriamente di storie assolutamente fantasiose e con leggerezza di tematiche sociali più forti, legate al maschile e al femminile del nostro tempo.

  • Durata : 50 minuti circa
  • Con: Alice Laspina, Federico Nava
  • Regia: Serena Gotti
  • Produzione: Compagnia Trasfigura

POST-SPETTACOLO
Non scappate subito! Dopo lo spettacolo ci sarà un momento conviviale con gli artisti con vino e tarallucci per discorrere dello spettacolo. Restate con noi.

COSA E’ ESTEMPORANEE?
Si tratta di un progetto di promozione artistico-teatrale perennemente in divenire, una non-rassegna senza fissa dimora, senza una tempistica regolare e senza una programmazione prestabilita. L’unica certezza è la dimensione intima e sperimentale dei lavori proposti, chicche e sorprese di artisti di passaggio, work-in progress accattivanti, anteprime e lavori di ricerca, lavori consigliati ad un pubblico attento e alla ricerca di progetti sempre stimolanti e non convenzionali.

INFORMAZIONI
– Evento riservato ai soci TAE Teatro
(è possibile tesserarsi la sera stessa per €10,00)
– Contributo d’ingresso: € 5,00
– Massimo 60 persone
– Richiesta la Prenotazione
– Per prenotare scrivere a estemporanee@taeteatro.com

Continua a leggere

Non ho peccato abbastanza: Poesia e Danza dal mondo Arabo

Il Mondo Arabo da scoprire

“Le donne del mondo arabo hanno da sempre composto poesie. Nei loro versi entrano temi di attualità come la guerra, ed eterni come le inquietudini esistenziali, l’amore, ma soprattutto il corpo. Ecco perché abbiamo deciso di dare non solo voce a queste liriche, ma anche di dar loro un corpo. Un corpo libero che invece di danzare sulla musica, può danzare e fondersi con la parola, con i versi.”

Con questa parole Atelier Kim presenta questo spettacolo, dove la parola e la danza si supportano a vicenda per dar vita ad immagini suggestive atte a condurre lo spettatore in un “mondo altro”, che forse così “altro” non è.

Poesia e Danza per due

MariaRosa Criniti (voce e canti) e Chiara Redaelli (danza e voce) ci guida attraverso dei versi che sanno farsi taglienti e provocatori, innamorati e passionali, arrabbiati, versi che attraversano i nostri giorni dal Marocco all’Iraq, dalla Siria allo Yemen. portandoci, tramite gli occhi di donne coraggiose e fortunate, a scoprire quest’altra parte di mondo di cui ancora abbiamo troppa paura.

“Sfido il mio destino, la mia epoca
sfido l’occhio umano.
Schernirò le regole ridicole e la
gente
questo è il fine:
colmerò i miei occhi di pura luce
e nuoterò in un mare di sentimenti
liberi.
Ho sfidato la tradizione e la mia condizione assurda
superando il limite consentito dal
tempo e dal luogo.”

Continua a leggere

Newsletter

Iscrivendosi l'utente accetta i termini sulla privacy - Cosa è una Newsletter?

©1995 TAE Teatro - C.F. 93017440160 - P.IVA 02788790166
Cookies Privacy - Privacy Policy - site by Progetti Astratti