Skip to main content
Lupus in fabuuula

Lupus in fabuuula

Qui troverete la storia di un lupetto tenero-tenero, un lupacchiotto che adora i dolci e soffre il solletico, un lupone amico di una paperella e una lupa che canta la ninna nanna ad una pecorella. I lupi esistono sì, a volte neri-neri come il buio, altre volte così morbidi che son solo da abbracciare e coccolare. Un animale a volte un po’ bistrattato che però nasconde un indole che non sempre è quella che siamo abituati a leggere nelle storie e nelle fiabe che ci vengono raccontate.

Davvero il lupo è sempre così cattivo come si dice? Una lettura dove i coraggiosi giovani spettatori impareranno a conoscere le varie figure del lupo al di fuori dell’immaginario stereotipato che spesso lo caratterizza, esplorando e scoprendo tutte le sfumature che circondano questo famoso personaggio delle fiabe sia dal punto di vista educativo che relazionale. I suoni dal vivo arricchiscono l’esperienza favorendo l’educazione all’ascolto.

  • Durata: 40 minuti circa
  • Destinatari: Bambini dai 3 ai 7 anni
  • Argomento: Nuovi modi d’interpretare l’immaginario fantastico
  • Produzione: TAE Teatro
  • Anno di produzione: 2018
  • Con: Elisabetta Rota
  • Regia: Lele Gaballo, Elisabetta Rota
  • Drammaturgia: Lele Gaballo, Elisabetta Rota
  • Testi: Elisabetta Rota
  • Costumi: Elisabetta Rota, Nicola Iannaccio
  • Scenografia: TAE Teatro
  • Disegno luci: non presenti
  • Audio e musica: non presenti
  • Fotografie: Stefano Ulivieri, Monica Lombardo
Lupus in fabuuula
lupus 2023 1
lupus 2023 2